AVVISO PUBBLICO SPERIMENTAZIONE DEL "FATTORE FAMIGLIA" PER L'ACCESSO AGEVOLATO AI SERVIZI DELLA PRIMA INFANZIA

Pubblicata il 31/08/2022

La Regione del Veneto, con DGR n. 1609 del 19 novembre 2021 ha approvato l’avvio della sperimentazione del “Fattore Famiglia”, di cui all’art. 3 della L.R. n. 20 del 28 maggio 2020 “Interventi a sostegno della famiglia e della natalità”, per l’accesso agevolato ai servizi alla prima infanzia.
 
            Tale iniziativa prevede un contributo una-tantum per minore per la frequenza dei servizi 0-3 anni riconosciuti dalla Regione del Veneto ai sensi delle Leggi Regionali n. 32/1990, 22/2002 e 2/2006 e di cui al Decreto 44 del 12 agosto 2021 del Direttore u.o. Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile – BUR 122 del 10 settembre 2021. L’importo del contributo va da un minimo di € 200,00 ad un massimo di € 600,00 in funzione del “Fattore Famiglia” per ciascun minore che ha frequentato per almeno 2 mesi, anche non consecutivi, dal giorno 1/9/2021 i summenzionati servizi educativi all’infanzia.
 
            Possono accedere al contributo i nuclei familiari che, residenti in Veneto, hanno un ISEE fino a € 20.000,00 (rideterminato dall’applicazione del “Fattore Famiglia” fino a € 15.000,00).
 
            L’accesso al contributo è in funzione dell’ordine cronologico delle domande di contribuzione e delle risorse stanziate. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente on line dal 1 settembre al 15 ottobre 2022. Informativa completa è consultabile sul sito www.unionevrest.it.
torna all'inizio del contenuto